A proposito di Symi

Panoramica


Symi from Vigla
Symi from Vigla

Symi è un’isola greca e comune. E ‘montagnosa e comprende la città portuale di Symi e la sua adiacente città alta Ano Symi, così come diverse località più piccole, le spiagge, e le aree di significato nella storia e mitologia.

Le industrie cantieristica e spugna erano abbondanti sull’isola e, mentre al loro apice verso la fine del XIX secolo, la popolazione ha raggiunto 22.500. Industria principale di Symi è ora il turismo e la popolazione è diminuita a 2.500.

 

Geografia


Symi from above
Symi from above

Geograficamente, è parte della catena di isole del Dodecaneso, situato a circa 41 km a nord-ovest di Rodi (e 425 km dal Pireo, il porto di Atene), con 58,1 km² (22 miglia quadrati) di terreno montagnoso. I suoi vicini di terra più vicine sono le penisole Datça e Resadiye di Muğla in Turchia .

Il suo interno è costellato di piccole valli, e le sue alterna costa tra scogliere e spiagge rocciose, e calette isolate. La sua città principale, che si trova sulla costa nord-orientale, è anche il nome Symi e consiste nella città bassa intorno al porto, generalmente indicato come Yialos, e la città alta si chiama Horio o Ano Symi. Altre località abitate sono Pedi, Nimborio, Marathounda e Panormitis.

Panormitis
Panormitis

Panormitis è famoso monastero dell’isola che è visitato da persone provenienti da tutto il mondo, e molti greci pagare omaggio a San Michele di Panormitis ogni isola e all’anno ha 2.606 abitanti, per lo più impegnati nel turismo, la pesca e il commercio.

Nella stagione turistica che dura da Pasqua fino Panormitis giorno ai primi di novembre, i turisti e gitanti aumentare il numero di persone sull’isola per quanto 6000.In aggiunta ai suoi numerosi siti storici, spiagge isolate dell’isola, molti raggiungibile solo con piccole imbarcazioni, sono popolare tra i turisti. Il Comune di Symi include gli isolotti disabitati di off-shore Gialesíno, Diavátes, Kouloúndros, Marmarás, Nimos, Sesklío, e chondros. La sua superficie totale è di 65.754 km².

Storia


nireusIn greco mitologia , Symi è noto per essere il luogo di nascita delle Cariti e prende il nome dalla ninfa Syme (nell’antichità l’isola era nota come Aigli e Metapontis), anche se Plinio il e alcuni scrittori successivi Elder sostenuto è venuto dalla parola scimmia che significa una scimmia. Nell’Iliade di Omero l’isola è menzionato come il dominio di re Nireus , che ha combattuto nella guerra di Troia dalla parte dei Greci.

Festival


Dal 1995, Symi ha ospitato il rinomato Festival di Symi durante i mesi di luglio a settembre. Questo festival è stato fondato dal famoso giornalista politico greco, Ioannis (John) Diakogiannis, che ha stabilito che nel luogo di nascita del padre Eleftherios C. Diakogiannis.

Fin dalla sua nascita ha attirato molti dei più importanti musicisti greci (Katy Garbi, Eleftheria Arvanitaki, Glykeria, Alkistis Protopsalti, Mihalis Emirlis, Dimitra Galani, Despina Olympiou, ecc) per eseguire in concerti all’aperto gratuiti nella piazza principale di Yialos , e si compone anche di molti eventi di danza e teatro. Ben noto artista greco Eva Geraki ha dipinto la copertina del programma del Festival, ogni anno negli ultimi 15 anni.

 

Maggiore Cerebrations


  • 16 giugno
    Agiou Pnevmatos (Spirito Santo)
  • 17 luglio
    St Padeleimon, Nanou Beach
  • 20 luglio
    Profeta Elia
  • 6 agosto
    Sotiris (Megalos Sotiris)
  • 15 agosto
    Panagia Myrtariotisa, Panagia Alethini
  • 24 agosto
    Panagia Nimos
  • 8 novembre
    Michele a Panormitis, Michael Roukouniotis

 

Numeri Utili


Comune di Symi ha pubblicato una lista di numeri di telefono utili sul sito ufficiale. Check it out qui .